BANDO REGIONE VENETO 2024 – VEICOLI AZIENDALI

“Contributi per la rottamazione di veicoli aziendali inquinanti con contestuale acquisto di mezzi a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione,

a favore delle micro, piccole e medie imprese.”
DGR n. 337 del 04 aprile 2024

BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese aventi sede legali ed operative attive in Veneto e iscritte al Registro Imprese. Sono escluse le imprese operanti nei settori dell’agricoltura, silvicoltura e pesca, del commercio all’ingrosso/al dettaglio di autovetture e di autoveicoli leggeri ed intermediari del commercio di autovetture e di autoveicoli leggeri.
L’impresa deve essere in regola con il pagamento della tassa automobilistica e con l’assicurazione (per i veicoli oggetto di rottamazione).

AGEVOLAZIONI

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto in base alla massa del veicolo, alla classe emissiva e al livello di emissioni prodotte. Contributo concesso in de minimis.
(vedere allegato 1)

SPESE AMMISSIBILI

 Sono ammissibili gli investimenti per l’acquisto di veicoli aziendali di categoria M1, N1, utilizzati per il trasporto di persone o di merci, di classe ambientale Euro 6D o superiore, con alimentazione: Elettrica pura/ Idrogeno; Ibrida; Bifuel (Metano, benzina/metano e benzina/GPL); Tradizionale (Benzina, Diesel), a fronte di una contestuale rottamazione di un veicolo aziendale (M1, N1) per il trasporto di persone o merci, con alimentazione a benzina o bifuel fino a Euro 4/IV incluso e con alimentazione diesel fino ad Euro 5/V incluso.
 I veicoli acquistati devono essere nuovi di fabbrica, omologati dal costruttore e immatricolati per la prima ed unica volta in Italia.
 La data di rottamazione, la data di acquisto e la data di immatricolazione devono essere comprese tassativamente tra la data di pubblicazione e il termine di chiusura del bando.
 Il veicolo dovrà rimanere di proprietà dell’impresa per almeno 3 anni.

MODALITA’ e TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA

Esclusivamente online, nella piattaforma informatica www.restart.infocamere.it

PRIMA FASE: “manifestazione d’interesse” (tramite SPID, CIE, CNS). dalle ore 10:00 del 15/04/2024 e fino alle ore 12:00 del 14/06/2024. La graduatoria delle manifestazioni di interesse ammesse a richiedere il contributo verrà approvata entro il 30/07/2024 (istruttoria gestita da Unioncamere Veneto).

SECONDA FASE: invio di “richiesta di contributo” concessa per le sole manifestazioni di interesse ammesse, che hanno provveduto all’acquisto del nuovo veicolo e alla contestuale rottamazione, dalle ore 10:00 del primo giorno lavorativo successivo alla pubblicazione della graduatoria e fino alle ore 12:00 del 13/01/2025.

Per informazioni contattare:

Ufficio Bandi: Moro Alessandra tel. 0415785511 int.4 – email: alessandra.moro@confcomve.it