Esonero Contributivo: INPS rinvia la scadenza al 30 settembre 2021

Esonero Contributivo: INPS rinvia la scadenza al 30 settembre 2021

 

L’INPS ha comunicato che il termine per presentare le domande per l’esonero contributivo è stato prorogato al 30 settembre 2021.

Chi può presentare domanda di accesso all’esonero contributivo?

Contribuenti autonomi e professionisti iscritti alla gestione commercianti e gestione separata,anche quindi gli Agenti Rappresentanti.

Ricordiamo che l’esonero spetta ai lavoratori, in regolarità contributiva, che abbiano percepito nel periodo d’imposta 2019 un reddito complessivo non superiore a 50.000 euro e abbiano subito un calo del fatturato o dei corrispettivi nell’anno 2020 non inferiore al 33 per cento rispetto a quelli dell’anno 2019.

Continua a leggere la nostra circolare esplicativa