11 results for tag: contributo


Bonus di 200 euro una tantum per Commercianti Artigiani e Professionisti

Bonus una tantum per Commercianti Artigiani e Professionisti E' possibile richiedere una indennità una tantum di 200 Euro se si la propria posizione lavorativa é: lavoratore autonomo professionista con redditi 2021 non superiori a Euro 35.000, con partita Iva attiva al 18/05/2022, e si è eseguito almeno un versamento per la contribuzione dovuta alla gestione di iscrizione per la quale è richiesta l’indennità, con competenza a decorrere dal 2020. Se corrispondi a questi requisiti, puoi fare anche tu richiesta, leggi  la nostra informativa per saperne di più la trovi nella sezione Circolari, scarica il Prot. n. 70 Per i ...

Contributo per il Sostegno delle Eccellenze della Gastronomia e Agroalimentare

Contributo per il Sostegno delle Eccellenze della Gastronomia e Agroalimentare E' previsto un contributo per le Imprese che recano come codice ATECO primario uno dei seguenti: 56.10.11 «Ristorazione con somministrazione»  56.10.30 «Gelaterie e pasticcerie» 10.71.20 «Produzione di pasticceria fresca» La tua impresa può fare richiesta? Leggi la nostra circolare per saperne di più la trovi nella sezione Circolari, leggi il Prot. n. 65

Novità per le Ristrutturazioni Edilizie

Per chi ha intenzione di eseguire interventi di: superbonus 110%;  recupero del patrimonio edilizio di cui all’articolo 16-bis D.P.R. 917/1986 (detrazione del 50%); ecobonus ordinario (detrazione del 50% o 65% a seconda della tipologia di lavori)  sisma bonus ordinario (detrazione dal 50% all’85%);  bonus facciate (detrazione del 60%); 6. installazione di impianti fotovoltaici di cui all’articolo 16-bis D.P.R. 917/1986, comma 1, lettera h), ivi compresi gli interventi di cui all’articolo 119, commi 5 e 6 D.L. 34/2020; installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici di cui all’articolo 16-ter ...

DECRETO SOSTEGNI TER: nuovo contributo a fondo perduto a favore delle attività di commercio al dettaglio colpite dall’emergenza COVID-19

Un nuovo contributo a fondo perduto a favore delle attività di commercio al dettaglio colpite dall’emergenza COVID-19. Soggetti beneficiari: il contributo spetta ai soggetti esercenti, in via prevalente, le attività di commercio al dettaglio elencate nella nostra circolare e che rispettino entrambe le condizioni seguenti: ricavi 2019 non superiori a Euro 2 milioni; riduzione del fatturato 2021 non inferiore al 30% del fatturato 2019 Dovrà essere presentata la domanda tramite una procedura informatica disponibile sul sito Internet dello stesso Ministero dal 03.05.2022 al 24.05.2022. Per saperne di più i nostri uffici sono a ...

Contributo a fondo perduto per il locatore in caso di riduzione del canone di locazione

Contributo a fondo perduto per il locatore in caso di riduzione del canone di locazione Proroga dei termini di presentazione dell’istanza al 6 Ottobre 2021 L’Agenzia delle Entrate ha prorogato dal 6 settembre al 6 ottobre, il termine per presentare via web l’istanza di richiesta contributo a fondo perduto da parte di proprietari di case affittate come abitazione principale in comuni ad alta tensione abitativa, in caso di riduzione del canone di locazione. Leggi tutte le  info che trovi nella sezione Circolari

DECRETO SOSTEGNI BIS: la nostra Circolare

Decreto Sostegni Bis: la nostra circolare  Cosa contiene il Decreto? Nuovi contributi a Fondo Perduto Il contributo statale in esame spetta ai soggetti con partita IVA: imprese individuali, società e professionisti, residenti in Italia e con fatturato 2019 non superiore ad Euro 10 Milioni. Proroghe bonus affitti gennaio-maggio 2021 Il credito d’imposta previsto per i canoni di locazione e gli affitti di azienda dal D.L. 34/2020 (60% del canone di locazione o 30% del canone di affitto d’azienda) viene esteso fino al 31.05.2021 per tutti gli operatori economici (imprese e professionisti). Proroghe per il credito alle pmi Le garanzie ...

Zona rossa: i cartelli per il tuo pubblico esercizio

Zona rossa: i cartelli per il tuo pubblico esercizio Hai tutti i cartelli necessari per il tuo bar, il tuo ristorante, la tua pasticceria? Scaricali qui e  scegli quali preferisci, a seconda che tu effettui solo servizio da asporto o anche consegna a domicilio.

Aggiornate le FAQ del Governo

Aggiornate le FAQ del Governo   È possibile effettuare consegne di prodotti, alimentari e non, anche fuori dal Comune in cui si trova il punto vendita? Sì, è possibile effettuare consegne anche fuori dal proprio Comune, trattandosi di ragioni lavorative. Le attività di commercio al dettaglio non indicate nell’allegato 23 del Dpcm possono accettare ordini telefonici o da internet e consegnare i propri prodotti a domicilio, con partenza della merce e scontrino allegato dal punto vendita, anche se chiuso al pubblico? Sì, è consentita la consegna dei prodotti a domicilio, nel rispetto dei requisiti igienico sanitari sia per il ...

DECRETO SOSTEGNI: la nostra Circolare

Decreto Sostegni: la nostra circolare  Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ecco le  principali disposizioni del Decreto Sostegni: Art.1 - Contributo a fondo perduto per gli operatori economici Art.3 – Fondo autonomi e professionisti Art.4 - Proroga del periodo di sospensione dell’agente della riscossione e annullamento dei carichi (cartelle esattoriali) Art. 26- Fondo per il sostegno delle attività economiche nei centri storici Art.27 – Riparto del contributo a favore delle Regioni a statuto ordinario Per saperne di più sull'ammontare del contributo, sulle modalità di richiesta, sulle misure contenute nelle proroghe, leggi ...

Interventi regionali per il lavoro: contributi, riduzione del costo del lavoro e bonus occupazionali

Interventi regionali per il lavoro: contributi, riduzione del costo del lavoro e bonus occupazionali Di cosa si tratta? Intervento Regionale per la Riduzione del Costo del lavoro( rif.Por-Fser 2014/2020 e DGR N. 958/2020) La finalità di questo intervento è quella di proteggere l’occupazione, evitando i licenziamenti durante la pandemia e contrastando l’aumento di persone che potrebbero trovarsi in stato di disoccupazione. L’intervento consente aiuti sotto forma di sovvenzione per contribuire al pagamento dei salari dei dipendenti delle imprese dei settori particolarmente colpiti, come da allegato elenco attività economiche ...