4 results for tag: registratori telematici


Titolari Effettivi: comunicazione entro 11 dicembre 2023

A seguito pubblicazione di recenti decreti é diventato 𝐨𝐛𝐛𝐥𝐢𝐠𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢𝐨 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐜𝐚𝐫𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐂𝐚𝐦𝐞𝐫𝐞 𝐝𝐢 𝐂𝐨𝐦𝐦𝐞𝐫𝐜𝐢𝐨 𝐢 𝐭𝐢𝐭𝐨𝐥𝐚𝐫𝐢 𝐞𝐟𝐟𝐞𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐬𝐨𝐜𝐢𝐞𝐭𝐚̀ 𝐞 𝐝𝐞𝐠𝐥𝐢 𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐜𝐨𝐧 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐚𝐥𝐢𝐭𝐚̀ 𝐠𝐢𝐮𝐫𝐢𝐝𝐢𝐜𝐚. 𝐒𝐨𝐠𝐠𝐞𝐭𝐭𝐢 𝐨𝐛𝐛𝐥𝐢𝐠𝐚𝐭𝐢: le SPA, le SRL, le e cooperative e le società in accomandita per ...

Registratori Telematici: Adeguamento in funzione della Lotteria degli scontrini

Come già comunicato con circolare Prot. 43/2023 si ricorda che  dal 2 ottobre 2023 vi è l’obbligo di adeguamento dei registratori di cassa alle nuove specifiche tecniche di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri al fine di consentire la partecipazione alla nuova lotteria istantanea. Sebbene la scadenza prevista per adeguare i registratori telematici non sia perentoria, o meglio non sia sanzionata la tardività, è importante segnalare che il mancato adeguamento comporterà l'impossibilità di sottoporre i Registratori Telematici alla verifica periodica obbligatoria e non solo. Ne parliamo nella nostra ...

Registratori Telematici e interruzione attività oltre i 12 giorni: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Confcommercio ha direttamente interpellato l’Agenzia delle Entrate chiedendo, espressamente la conferma di quanto segue: • relativamente al cambio di stato per interruzione dell’attività superiore ai 12 giorni, nessun adeguamento è obbligatorio per i Registratori Telematici approvati alla data del 30 giugno 2023 ed in uso a quella data; • in questo caso, la mancata trasmissione dell’informazione preventiva: 1. non comporta in nessun caso l’applicazione di un’autonoma sanzione; 2. la segnalazione di “anomalia” sarà gestita come in passato dall’Agenzia delle Entrate. Ne parliamo nella nostra circolare, leggila qui ne...

Registratori Telematici – impostazione Fuori Servizio per interruzione attività

Registratori Telematici:  obbligo Impostare "Fuori Servizio" per interruzione attività superiore ai 12 giorni. L'Agenzia delle Entrate ha disciplinato gli adempimenti da porre in essere in caso di interruzione dell’attività per un periodo superiore a 12 giorni. Nell’ipotesi in cui si debba interrompere l’attività per un periodo superiore ai 12 giorni (ad esempio per ferie lunghe, chiusura stagionale, inutilizzo temporaneo, etc.), il Registratore Telematico deve poter comunicare al sistema telematico dell’AdE l’inizio dell’evento posizionando lo stesso nello stato “fuori servizio”, con il codice 608, il ritorno nello stato ...